TORNA ALL'ELENCO FORMAZIONE

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED


Obiettivi del corso

Il corso si prefigge l’obiettivo principale di educare i discenti nel saper affrontare una corretta valutazione di un arresto cardiaco e l’immediata messa in atto di quelle manovre salvavita previste dal BLS di alta qualità.

A questo si aggiunge la conoscenza e il corretto utilizzo del defibrillatore semiautomatico oggi sempre più diffuso e riconosciuto per la sua efficacia nell’interrompere la fibrillazione ventricolare o la tachicardia ventricolare senza polso presenti nella prima fase dell’arresto cardiaco

Destinatari del corso

Tutte le persone non sanitari che vogliono acquisire le tecniche sulla RCP

KIT corso

Materiale Didattico comprendente il manuale per gli studenti 

Programma

Titolo: BLS-D (Basic Life Support con Defibrillatore per operatori Laici) Anno 2018.

Premessa: La lotta alla morte improvvisa cardiaca (MIC) richiede, come è noto l'immediata attivazione della "Catena della Sopravvivenza". Questa sequenza operativa è volta a tentare di sbloccare il circolo vizioso che si instaura, nella maggior parte de casi per l'insorgenza di una fibrillazione ventricolare(FV): la paralisi cardiaca induce arresto cardiocircolatorio e respiratorio, che danneggia rapidamente gli organi vitali, primi fra i quali il cervello e il cuore stesso. Nel giro di pochi minuti la FV tende a progredire in asistolia rendendo vani i tentativi di soccorso. A questo punto se non si è intervenuti in tempo utile, non è più possibile recuperare il paziente(il paziente in asistolia ha scarsissime possibilità di essere rianimato: dal 2 al 6% di sopravvivenza). Le manovre di Rianimazione Cardiopolmonare servono a mantenere il paziente in FV per un periodo maggiore, garantendo un minimo di flusso per fusorio che consente di guadagnare tempo per la defibrillazione: E' quindi intuibile l'importanza di ognuno degli anelli della catena della sopravvivenza: il riconoscimento tempestivo e la pronta attivazione della RCP diventano vani se non è poi possibile defibrillare al più presto il paziente. Così pure vano sarà l' accorrere dell'equipe dotata di defibrillatore se nel frattempo qualcuno sul posto non avrà iniziato la RCP. La defibrillazione precoce dovrebbe perciò diventare uno standard di normalità in caso di Paziente con arresto cardiaco sia Extra che intraospedaliero.

Obiettivi formativi di apprendimento: Il corso si prefigge l’obiettivo principale di educare i discenti nel saper affrontare una corretta valutazione di un arresto cardiaco e l’immediata messa in atto di quelle manovre salvavita previste dal BLS. A questo si aggiunge la conoscenza e il corretto utilizzo del defibrillatore semiautomatico oggi sempre più diffuso e riconosciuto per la sua efficacia nell’interrompere la fibrillazione ventricolare o la tachicardia ventricolare senza polso presenti nella prima fase dell’arresto cardiaco

Metodologia didattica:

didattica aula residenziale

□ Lezioni magistrali
X Serie di relazioni su tema preordinato
□ Tavole rotonde con dibattito tra esperti
□ Confronto/dibattito tra pubblico ed esperto/i guidato da un conduttore ("l'esperto risponde")□ Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti

Didattica interattiva (attività in cui i partecipanti svolgono un ruolo attivo e il livello di interazione tra loro e con i docenti è ampio. Si svolgono in sedi appropriate per la didattica, eventualmente attrezzate ad hoc. Per garantire un’adeguata partecipazione è necessario che il numero dei discenti sia limitato, con un rapporto massimo partecipanti tutor/docente di 6:1)

□ Presentazione di problemi o di casi clinici in seduta plenaria (non a piccoli a gruppi)
□ Lavoro a piccoli gruppi su problemi e casi clinici con produzione di rapporto finale da discutere con esperto X Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche
□ Role-playing

Metodo di verifica dell’apprendimento dei partecipanti deve essere documentata la conoscenza acquisita di almeno il 80% degli obiettivi formativi dichiarati) e deve essere coerente con gli obiettivi didattici:

□ Con esame orale (la partecipazione alla verifica deve essere documentata)
X Con esame pratico (esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche, presentazione di un elaborato- Project work; la partecipazione alla verifica deve essere documentata)
□ Con prova scritta
□ Autocertificazione dei partecipanti (per convegni congressi simposi e conferenze con oltre 200 partecipanti).

Verifica della qualità percepita: (Scheda di valutazione/gradimento dell’evento) Destinatari: tutte le figure sanitarie e non Partecipanti: ideali n° 10-15

Docenti titolari e sostituti: istruttori certificati afferenti al Centro formazione 21 Emerform.21 Emerform

E-mai: 21emerform.formazione@gmai l.com P.IVA 04449650235

Telefono 3938211316

PROGRAMMA ESEMPIO

08.00 - 09.00: Presentazione del corso,

Didattica: Serie di relazioni su tema preordinato con supporto video guidato

09.00 – 9.30: Cambiamenti delle linee guida AHA 2015

Didattica: Serie di relazioni su tema preordinato
09.30 – 10.30: BLS-D ADULTO Video e Practice While Whatching con supervisione istruttori

10.30 – 10.45 Coffe Breack 12.15 – 12.45: Test di valutazione 12.45 – 13.00 Consegna attestati Didattica:

Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche; compressioni toraciche e sequenza di pratica correlata ventilazioni attraverso pocket mask e sequenza pratica correlata compressioni e ventilazioni e sequenza di pratica video correlata; sequenza completa ad un soccorritore (valutazione della scena, valutazione del carotideo ed inizio sequenza RCP) e sequenza di pratica correlata: poket mask e sequenza di pratica video correlata; defibrillazione e sequenza pratica correlata ad uno e due operatori; 


Visto : 96

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Heartsaver CPR AED

Salute e Sicurezza - RCP con AED

Hai qualche domanda da farci?

Vuoi avere informazione circa i nostri corsi oppure indicazioni su come svolgere uno dei nostri corsi?

Contattaci

+39 393 821 1316